provincia.cuneo.gov.it

Consiglio provinciale approva lo schema di bilancio di previsione 2022-2024

Il bilancio di previsione pareggia sulla cifra di  circa 171 milioni di euro, la Provincia verserà allo Stato anche quest’anno quasi 12 milioni di euro.

Il Consiglio provinciale di lunedì 29 novembre (foto Vallauri – Uff. Stampa Provincia)

Cuneo – Il Consiglio provinciale di lunedì 29 novembre, uno degli ultimi prima delle elezioni di metà dicembre che ne rinnoveranno la composizione, ha approvato all’unanimità tutti gli 11 punti all’ordine del giorno. In particolar, l’assemblea presieduta da Federico Borgna ha votato a favore dello schema di bilancio di previsione per gli esercizi 2022-2024 che pareggia sulla cifra di 170.784.228 euro. Anche quest’anno, quindi, la Provincia approva il bilancio di previsione entro il termine di legge del 31 dicembre, ma anche entro la scadenza del mandato per concludere in ciclo amministrativo in modo regolare. Il documento di previsione, a causa del perdurare dello stato di emergenza legato alla pandemia, non dovrà essere sottoposto al parere dell’Assemblea dei sindaci.

Di seguito gli aspetti più...

Calchesio di Sampeyre: arriva il limite di velocità dei 70 km orari nel centro abitto

Istituito dalla Provincia a partire da mercoledì 15 dicembre su richiesta degli abitanti

Chiesa di borgata Calchesio

Cuneo – Ridurre la velocità per rendere il centro abitato di Calchesio, in alta valle Varaita, meno pericoloso e aumentare così anche la sicurezza stradale dei veicoli. E’ questo lo scopo dell’ordinanza della Provincia che entrerà in vigore a partire dalle ore 12 di mercoledì 15 dicembre con l’istituzione del limite dei 70 km all’ora lungo la strada provinciale 105 nel tratto Sampeyre-Casteldelfino dal km 2,730 al km 6,250 (fine centro abitato di Calchesio in direzione Casteldelfino). L’ordinanza recepisce la segnalazione pervenuta dal Comune di Sampeyre in merito alle lamentele espresse da alcuni residenti di Calchesio per l’eccessiva velocità dei veicoli che percorrono la provinciale attraversando il centro abitato in prossimità di alcune abitazioni ed attività produttive.

Preavvisare gli utenti stradali provenienti da Casteldelfino dell’approssimarsi di un centro abitato in un tratto stradale che presenta limitate...

Corso sull’innovazione e la valorizzazione dei prodotti locali in cucina

Nell’ambito del progetto transfrontaliero “Pays Capables”

Pasta artigianale (foto archivio Provincia)

Cuneo – E’ dedicato all’innovazione e alla valorizzazione e all’innovazione dei prodotti locali in cucina il corso di formazione promosso dalla Camera di commercio di Cuneo, in collaborazione con il Formont di Peveragno, nell’ambito del WP4.1 del progetto “Pays Capables”. Si tratta di un percorso di formazione e accompagnamento per operatori della ristorazione e del turismo della durata di 22 ore, con lezioni teoriche e pratiche. Il corso si svolgerà da gennaio ad aprile 2022 nei locali del complesso della Sacra Famiglia di Dogliani e presso l’Accademia Alberghiera di Alba con lo chef stellato Massimo Camia.

Info e iscrizioni: https://www.cn.camcom.it/it/payscapables_attivita

LOCANDINA PAYS CAPABLES_ITA

Inaugurate le nuove aule al liceo Artistico di Alba

Intervento della Provincia per rispondere provvisoriamente alle esigenze di ampliamento della scuola

Le autorità davanti alle aule scolastiche (foto Provincia)

Cuneo – Sono state inaugurate ufficialmente ad Alba lunedì 29 novembre le quattro nuove aule (già operative da oltre un mese) della struttura scolastica prefabbricata per far fronte, almeno per il momento, all’aumento di studenti e alle esigenze di ampliamento del Liceo Artistico “Pinot Gallizio”. L’intervento è stato realizzato a tempo di record nonostante il difficile periodo per l’approvvigionamento dei materiali, compresi i moduli abitativi. All’inaugurazione erano presenti il presidente della Provincia Federico Borgna, gli assessori comunali di Alba ai Lavori pubblici Massimo Reggio e alla Scuola Elisa Boschiazzo, il dirigente della scuola Roberto Buongarzone, il dirigente della Provincia Fabrizio Freni e alcuni insegnanti.  Con l’occasione il gruppo ha visitato anche i nuovi locali ristrutturati nell’edificio e i laboratori artistici realizzati dalla Provincia pochi anni fa.

L’ente...

Chiusure e sensi unici per lavori a Dogliani, Monasterolo di Savigliano, Racconigi e Costigliole Saluzzo

Cantieri aperti per lavori su strade provinciali

Senso unico alternato

Cuneo – Prosegue dal 3 al 10 dicembre a Dogliani il restringimento di carreggiata regolato da semaforo lungo la strada provinciale 56 nel tratto tra l’innesto della provinciale 661 Dogliani – Rio Gamba e la provinciale 32 Bonvicino dal km 0,900 al km 1,240 per lavori di posa cavi elettrici per conto E-Distribuzione. Il limite sarà imposto nei giorni lavorativi dalle 8 alle 18.

Nel comune di Monasterolo di Savigliano, lungo la provinciale 166 Savigliano-Monasterolo di Savigliano dal km 4,750 al km 4,850, senso unico alternato con semaforo per lavori di ripristino degli asfalti previa fresatura di fronte allo stabilimento “Monge” a partire da lunedì 29 novembre e fino al 3 dicembre.

A Racconigi, lungo la strada provinciale 20 nel tratto tra il confine con la provincia di Torino e Racconigi dal km 28,90 al km 29,00, senso unico alternato mediante semaforo H24 per lavori di scavo conto Italgas in via...

Giovedì 9 dicembre giornata formativa dedicata all’attuazione del Pnrr e dei fondi europei negli enti locali

Iniziativa rivolta ad amministratori, segretari, tecnici e responsabili finanziari degli enti locali sulle nuove opportunità in arrivo

Ingresso Centro Incontri Provincia a Cuneo (foto Vallauri – Uff. Stampa)

Cuneo – Giovedì 9 dicembre il Centro Incontri della Provincia di Cuneo ospita dalle 9 una giornata di informazione e aggiornamento dedicata all’attuazione del Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e dei fondi europei negli enti locali. L’iniziativa, che si rivolge ad amministratori, segretari, tecnici e responsabili finanziari degli enti locali, intende fornire una preparazione tecnica di base perché gli enti possano cogliere al meglio le opportunità che arriveranno dal Piano voluto per rilanciarne l’economia dopo la pandemia e per sostenere lo sviluppo verde e digitale del Paese. La giornata è organizzata da Fondazione Crc, Provincia di Cuneo e ufficio Europe Direct Cuneo organizzano, in collaborazione con Città di Cuneo, Fondazione Etica e Unione Segretari comunali e provinciali del Piemonte, con il supporto di Regione...

Studio di fattibilità per il consolidamento del ponte Trunasse a Castelletto Stura

Intervento della Provincia per il rinforzo di alcune pile di fondazione, costo circa 600 mila euro

Ponte sul fiume Stura località Trunasse (foto Settore Viabilità Provincia)

Cuneo – La Provincia ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica (ex preliminare) per i lavori di consolidamento del ponte sul fiume Stura in località Trunasse nel comune di Castelletto Stura, lungo la strada provinciale 3 nel tratto Castelletto Stura e Centallo. Dopo il sopralluogo dei tecnici del Settore Viabilità e Ufficio Progettazione di Cuneo è stato appurato l’evolversi di un importante fenomeno di erosione, localizzata intorno alle fondazioni di quattro pile e causata dalla corrente del fiume Stura. Sebbene la Provincia in passato abbia già eseguito interventi di rinforzo e consolidamento delle fondazioni, è necessario consolidare quelle pile realizzando colonne di terreno consolidato (jet-grouting) e iniezioni trasversali di intasamento, sulla scorta dell’esperienza maturata dai precedenti interventi di consolidamento eseguiti del ponte dopo i vari eventi alluvionali...

Prime nevicate, chiudono le strade da Upega al confine con Liguria e da Vignolo verso il santuario San Maurizio

La Provincia non può garantire la sicurezza e lo sgombero neve

Upega sotto la neve (foto sito Alta Via del Sale)

Cuneo – Arriva la prima neve e la Provincia chiude al transito per tutto l’inverno la strada provinciale 154 da Upega alla Colletta Salse, al confine con la Liguria, dal km 17,00 al km 20,500. Considerata l’elevatezza del colle e l’impossibilità di procedere alle operazioni di sgombero neve per la frequenza delle valanghe che vengono ad invadere la strada, la Provincia non ha la possibilità di garantire la sicurezza e la stessa incolumità dei mezzi operatori. La decisione, che entra in vigore dalle ore 12 di venerdì 26 novembre, è stata presa in accordo con il sindaco del comune di Briga Alta. Per la riapertura bisognerà aspettare la primavera appena si saranno ripristinate le condizioni di sicurezza e di percorribilità.

Per lo stesso motivo dalle ore 12 di giovedì 25 novembre è già chiusa al transito la strada provinciale 304 che da Vignolo sale al santuario San Maurizio e San Michele di Cervasca. Con la neve in arrivo non è possibile garantire...

Consiglio provinciale convocato a Cuneo lunedì 29 novembre alle 15

All’ordine del giorno, tra gli altri argomenti, l’approvazione del bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2022-2024

 

Sede della Provincia a Cuneo (foto Vallauri – Uff. Stampa)

Cuneo – Lunedì 29 novembre è stato convocato alle 15, nella sede della Provincia a Cuneo (sala Giolitti), uno degli ultimi Consigli provinciali di questa legislatura, prima del rinnovo delle cariche dei consiglieri in scadenza che avverrà con le elezioni del 18 dicembre prossimo. All’ordine del giorno dei lavori la variazione al bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2021/2023 e al Documento Unico di Programmazione (Dup) 2021-2023 e l’adozione dello schema di bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2022-2024, oltre al Programma triennale dei Lavori Pubblici 2021-2023 (elenco annuale 2021) e il Programma biennale per l’acquisizione di forniture e servizi 2021-2022. Ai voti anche: modifica dei confini della Zona ripopolamento e cattura (Zrc) “Vendole-Piobesi” nei comuni di Corneliano d’Alba e...

“Settimana dell’aria pulita”, galleria fotografica collettiva sulla miglior qualità dell’aria

Dal 22 al 28 novembre in tutto il Piemonte una galleria fotografica sull’impegno collettivo per migliorare la qualità dell’aria

Migliorare la qualità dell’aria (foto Uff. Stampa Provincia)

Cuneo –  Si chiama “Prep-air” ed è il progetto europeo della “Settimana dell’aria pulita” che si sta svolgendo dal 22 al 28 novembre in tutto il Piemonte. Si tratta di sette giornate dedicate all’aria e alle piccole grandi azioni che si possono mettere in campo come cittadini, enti, associazioni e aziende per contrastare l’inquinamento dell’aria nel Bacino padano. L’iniziativa è finalizzata a rendere visibili le azioni in corso su tutto il territorio piemontese con una grande opera galleria fotografica corale sul sito www.ariaxte.it per testimoniare l’impegno collettivo e raccontare ciò che ognuno può fare per migliorare la qualità dell’aria.

La “Settimana dell’aria pulita” coinvolge colleghi, cittadini, scuole, associazioni, aziende scattando una foto e caricandola sul sito www.ariaxte.it insieme ad un titolo e a una breve descrizione che raccontino l’...

1
2
3
4
5
6
7
8
9

Ambiente e territorio

Trasporti, viabilità, edilizia

Persona

Programmazione Europea e turismo

Gare e affidamenti

Servizi interni

In evidenza

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha approvato definitivamente le graduatorie relative ai 33 progetti della Provincia di Cuneo Bando 2020 e ammesso i 132 operatori volontari selezionati a prestare servizio per un anno. Per scaricare il contratto: https://www.serviziocivile.gov.it/main/area-volontari-hp/area-riservata/   Progetti avvio 25 maggio 2021 : CONOSCIAMO LE NOSTRE ORIGINI #VIO - Viaggi interculturali e occitani...
In questa pagina l'elenco delle F.A.Q. - Quesiti e risposte per l'attuazione del Piano in attuazione del "Piano 2019-2023 per il controllo della specie cinghiale (Sus scrofa)" approvato con D.C.P.n. 17dell’8 aprile 2019 Quali sono i principali riferimenti normativi alla base del Piano di controllo della specie cinghiale? Il Piano è stato predisposto sulla base della vigente normativa di seguito riportata. RIFERIMENTI NORMATIVI DELLO STATO L. 157/...

Ultimi aggiornamenti

Le imprese che intendono svolgere l’attività di trasporto di viaggiatori su strada (servizi di linea e servizi di noleggio di autobus con conducente) sono tenute a rivolgersi agli Uffici della Motorizzazione civile per ottenere l’autorizzazione all’...

Guida per l'operatore volontario moduli per avvio: 1) modulo IBAN 1 bis) modulo IBAN Garanzia Giovani 2) Comunicazione residenza fiscale   Foglio presenze mese Foglio presenze mese GARANZIA GIOVANI  Richiesta permesso Accordo di...

Trasporto disabili - Tessere di libera circolazione La tessera di libera circolazione è un documento di viaggio regionale che permette a particolari categorie di utenti, e in alcuni casi all'eventuale accompagnatore, di viaggiare gratuitamente sulle linee urbane ed...

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO La collaborazione tra le Università degli Studi del Piemonte Orientale e di Torino e la Provincia di Cuneo - Ufficio Polizia Locale Faunistico Ambientale -  ha permesso, nel corso degli anni, di identificare i tratti stradali a maggiore...

Il sistema di rilevazione dei flussi di traffico - Censimento Stradale - raccoglie i dati rilevati da 54 postazioni fisse, situate lungo la principale viabilità provinciale. 38 postazioni sono dotate di spire magnetiche inserite nella pavimentazione stradale...

L'ufficio Protocollo sovrintende il sistema di gestione documentale della Provincia di Cuneo, svolgendo le funzioni previste dall'art. 61 del Testo Unico sulla documentazione amministrativa (DPR 445/2000), e gestisce l'archivio provinciale. Area Organizzativa...

Lista completa di tutti gli ultimi aggiornamenti